Bestemmia in diretta e auguri in anticipo di un minuto, l'incredibile Capodanno di una Rai con il canone in bolletta

. Cronaca

La Rai ha preso una solenne toppata per Capodanno, proprio in quell'inizio d'anno, che grazie a Renzi, la vede premiata con il canone nella bolletta elettrica. Una mossa per "blindarla" nei confronti di chi non accetta la regola del canone da pagare a tutti i costi. E si'  che di pubblicità ne ha tanta pure la RAI.E' veramente da dimenticare il Capodanno di Rai uno, in diretta a Matera. La mezzanotte e' stata celebrata con un abbondante minuto di anticipo. Ma come può succedere? E tra gli sms di auguri che fìguravano nella parte inferiore dello schermo e' comparsa anche una bestemmia. Che la serata non si presentasse bene si e' capito anche dal matlore che ha colpito Lippi, ricoverato, lasciando Amadedeus e Rocco Papaleo da soli a condurre lo show. La Rai si e' scusata ma il danno rimane. 

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi