Cambio di guida all'Eps (Ente produttori selvaggina): Galdino Cartoni ne prende il timone

. Cronaca

Multithumb found errors on this page:

There was a problem loading image 'images/foto1.JPG'
There was a problem loading image 'images/foto1.JPG'

Galdino Cartoni, noto agricoltore romano, ha preso la guida dell'Eps, l'Ente produttori di selvaggina, che raccoglie le aziende faunistico-venatorie, gli istituti privati di caccia e associa anche molti cacciatori. La designazione e' avennuta oggi da parte del Consiglio direttivo dell'Ente, che si e' riunito nella sede nazionale della Confagricoltura, a Roma. "E' un momento molto delicato per la nostra associazione e bisogna approfittare di tutte le opportunità che si presentano per creare maggiore consenso intorno a noi. Ci saranno presto incontri con le associazioni agricole, venatorie e con gli ambientalisti per superare incomprensioni e difficoltà'", e' il primo commento di Galdino Cartoni, che aggiunge: "Il rapporto tra la nostra associazione e Confagricoltura non e' mai stato così buono e questo ci permetterà di aprire nuove sedi in tutta Italia. L'elezione del pofessor Silvano Toso, ex direttore di Ispra, a vicepresidente darà impulso a tutte le attività dell'associazione". Infine Cartoni  spiega: "Il rapporto con il ministero delle Politiche agricole, e con il suo sottosegretario, Giuseppe Castiglione, sarà determinate per la realizzazione delle nostre iniziative".

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi