Fazio coperto d'oro dalla Rai, 11 milioni. Fico "Comunista con portafoglio a destra"

. Cronaca

"Piangina", ovvero Fabio Fazio e' stato accontentato da mamma Rai, con 11 milioni di euro in quattro anni, 2,2 l'anno per farlo restare. E qui siamo di fronte alla rappresentazione del più falso mercato del mondo. Se e' vero infatti che un calciatore ha molto mercato, se bravo si può accasare dove vuole in Italia oppure all'estero (senza sapere nemmeno le lingue, le imparerà) e per trattenerlo devi per forza allargare il portafoglio, il mercato dei commentatori e' molto diverso. Innanzitutto confinato, anzi chiodato, solo all'Italia. Un Fazio. che neppure sa le lingue correntemente, dove potrebbe andare? Poi chi lo conosce oltre Gallarate?...A parte che se chiedi a molti giovani, anche loro ti rispondono, increduli per la domanda, chi?… In Italia poi le reti che possono permettersi certi stipendi sono solo due, la Rai appunto e Mediaset. Ma non e' che Mediaset, che i suoi commentatori già li ha e li paga, possa permettersi di assumere tutti. E che ci fa? La birra…Poi non e' che Mediaset abbia l'anello al naso, perché tirare fuori milioni, quando sei tu a decidere il prezzo?….Allora se uno come Fazio, ma non solo lui, il discorso vale un po per tutte queste pseudo star, sta fermo un paio d'anni, nessuno se ne accorge e finisce nel dimenticatoio. Pronto a tornare anche con la miseria, si fa per dire….(perché e' uno schiaffo agli italiani, tra l'altro obbligati a pagare il canone) di poco meno di trecentomila euro. Fazio aveva anche tuonato contro la Rai: "In questi mesi abbiamo assistito ad un'intrusione della politica nella gestione della Rai che non ha precedenti, e' un vulnus insuperabile". Mah…Poi si è rimangiato tutto, vulnus compreso per la pioggia di milioni. Fazio il "duro e puro", che attacca potere e potenti, si lamenta per le pensioni d'oro, anche quelle di tremila euro al mese ed i vitalizi dei parlamentari, e' sotto attacco dei grillini. "Comunista con portafoglio a destra", come l'ha dipinto Roberto Fico, del M5S e presidente della commissione di Vigilanza della Rai. 

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi