Svolta storica, il Vaticano riconosce Medjugorje

. Cronaca

Svolta storica del Vaticano. Riconosciuta Medjugorje. L'inviato del Papa annuncia: "Da oggi culto autorizzato". Via quindi, con un grande business, ai pellegrinaggi ufficiali. Papa Francesco alla fine si e' "convertito", forse più per necessita' di manifestazioni di fede in un momento di crisi per la Chiesa, assediata da vari scandali prima di tutti quello della pedofilia, che per profonda convinzione. Tutte le diocesi ed istituzioni religiose potranno organizzare viaggi verso la Bosnia-Erzegovina. Il lungo lavoro per il riconoscimento di luogo santo e' stato effettuato da Hanryk Hoser, arcivescovo emerito di Varsavia,  direttamente incaricato dal Papa. A Medjugorie dal 1981 la Madonna aprirebbe ai sei veggenti, finiti spesso nella bufera per i loro raduni che da anni attirano milioni di persone da tutto il mondo. Il Vaticano finora aveva mostrato piu di una perplessità e lo stesso Papa ch notarilmente non ama la mondanità ed il business, soprattutto se fatto su valori sacri, in un primo omento aveva detto: "La Madonna non e' un postino"

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi