Caso Emanuela Orlandi, trovate ossa vicino alle due tombe vuote

. Cronaca

Nuove ossa e nuovi misteri nel caso di Emanuela Orlandi. Giovedì scorso, dopo una segnalazione anonima giunta alla famiglia della ragazza romana scomparsa misteriosamente il 22 giugno 1983, le autorità vaticane avevano deciso l'apertura di due tombe situate nel cimitero Teutonico alla ricerca di possibili resti. I due sepolcri sono però stati trovati vuoti, senza neppure i resti delle due principesse tedesche morte nella prima metà dell'Ottocento che vi dovevano essere tumulate. Principesse Ma la Magistratura vaticana - segnala il sito Vatican News - per fugare ogni dubbio ha disposto ulteriori accertamenti intorno alle tombe delle principesse. "Tra gli anni Sessanta e Settanta del secolo scorso sono stati effettuati lavori di ampliamento del Collegio Teutonico - ha precisato il direttore ad interim della Sala Stampa della Santa Sede, Alessandro Gisotti - che hanno interessato anche l'aerea cimiteriale. Essendo possibile che le spoglie delle due principesse siano state traslate in altro luogo del camposanto, sono state svolte verifiche per constatare la situazione degli ambienti attigui alle tombe. Tali ispezioni hanno portato alla individuazione di due ossari collocati sotto la pavimentazione di un'aerea all'interno del Pontificio Collegio Teutonico, chiusi da una botola". Ossari Il Promotore di Giustizia dello Stato della Città del Vaticano, Gian Piero Milano, ha deciso di sigillare immediatamente i due ossari, per procedere a un successivo "esame e alla repertazione dei materiali ossei" individuati secondo "le modalità richieste dalle attività istruttorie". Le nuove operazioni avverranno il prossimo 20 luglio, alla presenza dei periti, anche quelli nominati dalla famiglia Orlandi. La nuova iniziativa, sottolineano fonti vaticane, attesta ancora una volta la disponibilità della Santa Sede e la volontà di manifestare vicinanza alla famiglia di Emanuela Orlandi.

PER APPROFONDIRE
:

- Nessun resto umano è stato ritrovato nelle due tombe del cimitero Teutonico in Vaticano, aperte per cercare risposte al mistero della scomparsa di Emanuela Orlandi... http://www.in20righe.it/cronaca/9941-caso-emanuela-orlandi-vuote-le-due-tombe-aperte-in-vaticano

- Verranno aperte due tombe nel cimitero Teutonico in Vaticano, nel tentativo di risolvere il mistero ultratrentennale della scomparsa di Emanuela...   http://www.in20righe.it/cronaca/9922-emanuela-orlandi-11-luglio-apertura-due-tombe-in-vaticano-mistero-ultratrentennale

- Non sono di Emanuela Orlandi né di Mirella Gregori, le due ragazze quindicenni scomparse nel 1983, le ossa ritrovate nella dependance della Nunziatura apostolica a Roma in via Po...   http://www.in20righe.it/cronaca/9485-ossa-in-nunziatura-non-sono-di-emanuela-orlandi

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

Aggiungi commento

Tutti i lettori possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni del sito. Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere il proprio parere su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i commenti che risulteranno essere in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.



Aggiorna