La Costa Azzurra sott'acqua, un'alluvione fa 16 morti e tre dispersi. Bloccati in treno 2.500 italiani

. Esteri

Costa Azzurra sott'acqua per una tempesta che ha provocato la notte scorsa sedici morti e tre dispersi. Una valanga d'acqua si è riversata sulla costa sud-orientale della Francia colpendo Cannes, Antibes e Nizza (allagata anche la famosa Promenade des Anglais). In un paio d'ore è caduta la pioggia di tre mesi. Auto sballottate come giocattoli, sottopassi allagati, migliaia di famiglie senza elettricità, primi piani invasi da acqua e fango: una catastrofe naturale che ha spinto il presidente Hollande sui luoghi colpiti per promettere lo stato di emergenza e indennizzi nel giro di tre mesi. Bloccati aeroporti e ferrovie. Sulla linea ferroviaria che porta in Italia sono ancora fermi quattro treni dell'Unitalsi con a bordo 2.500 pellegrini italiani provenienti da Lourdes. A bordo malati e familiari. Un altro convoglio è riuscito a ripartire dopo una sosta di alcune ore. Ora la forte perturbazione si sta spostando verso ovest interessando l'Italia settentrionale. 

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi