Bomba finta su volo Air France Mauritius-Parigi. Allarme, atterraggio emergenza a Mombasa

. Esteri

Volo Mauritius-Parigi, un Boeing 777, con 459 passeggeri e 14 membri d'equipaggio, sembrava un ennesimo atto di terrorismo. C'era davvero una bomba, ma per fortuna finta, con tanto di timer nella toilette dell'aereo.  Qualcuno a bordo ha notato un pacco nella toilette e così il comandante ha deciso un atterraggio d'emergenza a Mombasa, in Kenya. I passeggeri, ignari pensavano ad problema tecnico, sono stati subito fatti scendere velocemente con gli appositi scivoli. Lo hanno annunciato le stesse autorità keniane. In un primo momento si era pensato che la bomba fosse vera, nato che si era diffusa la voce che esplosivo e' fosse stato portato in luogo sicuro fuori dall'aeroporto dagli artificieri della Marina keniana e fatto esplodere. Sarebbe stata una hostess  a notare un congegno molto simile ad un timer nascosto dietro lo specchio della toilette. Sono sotto interrogatorio due sospettati di origine musulmana per stabilire chi ha procurato il falso allarme.

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi