Quattrocento somali dispersi in mare, dall'Egitto cercavano di raggiungere l'Italia

. Esteri

Mentre l'Europa discute il piano italiano per affrontare l'emergenza migranti, una delle più grandi tragedie dell'immigrazione si è forse consumata nelle ultime ore nelle acque del Mediterraneo. Oltre 400 migranti, la maggior parte dei quali somali, sono stati dati per dispersi mentre cercavano di raggiungere l'Italia dall'Egitto a bordo di quattro barconi. Lo scrive il Mail online citando la Bbc in Arabo, che a sua volta cita media locali. Si attendono conferme ma l'ambasciatore somalo in Egitto ha detto ad una tv araba che le vittime, tutte provenienti da Somalia, Etiopia ed Eritrea, sarebbero "oltre 400". 

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi