Germania, il profugo che si e' fatto esplodere aveva giurato fedeltà al Califfato

. Esteri

Ad Ansbach un 27enne con problemi psichiatrici dopo avere tentato di entrare a un concerto senza biglietto si e' fatto saltar in aria, ferendo una quindicina di persone. Sul suo cellulare trovato un video di adesione all'Isis. Arrestato un suo complice .Secondo gli investigatori, l'attentatore aveva due telefonini e l'ipotesi e' che non volesse farsi esplodere, ma intendesse innescare la bomba, contenuta in uno zainetto, dopo svela depositata al concerto. L'attentatore doveva essere trasferito in Bulgaria. Nella sua abitazione e' stato trovato materiale per costruire altre bombe.La Germaia e' in preda al panico e sta vivendo l'ennesimo incubo. Il terzo in appena 48 ore. 

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi