Juncker attacca Trump, "Non conosce il mondo, con lui perderemo due anni"

. Esteri

Piccato, e forse anche offeso, perchè Donald Trump ha già invitato il primo ministro britannico Theresa May come primo leader europeo alla Casa Bianca e anche perchè finora il presidente eletto non ha risposto alla richiesta di Bruxelles di un vertice Ue-Usa ai massimi livelli, il presidente della Commissione dell'Unione europea Jean Claude Juncker è andato giù duro con il presidente-miliardario dando voce alle inquietudini e alle preoccupazioni che serpeggiano nel Vecchio continente per la svolta che Trump attuerà in politica estera, con ad esempio il già annunciato 'restyling' della Nato che non potrà più contare su una Washington spendacciona. "Penso che rischiamo di perdere due anni aspettando che Donald Trump termini di fare il giro del mondo che non conosce" è arrivato a dire Juncker non nascondendo i suoi timori per l'inesperienza del miliardario americano: "Bisognerà che gli spieghiamo in cosa consiste l'Europa e come funziona" ha aggiunto rispondendo alle domande degli studenti in un incontro alla Corte di Giustizia a Lussemburgo. E ancora: secondo Juncker Trump rischia di "far deragliare" i rapporti bilaterali con l'Ue. "Purtroppo spesso ciò che si dice in campagna elettorale è vero", e con lui alla testa degli Stati Uniti - sempre parole di Juncker - "rischiamo contraccolpi negli equilibri intercontinentali nei suoi fondamenti e nella loro struttura. Detto questo, ho una lunga vita politica alle spalle e ho lavorato con quattro presidenti Usa..". Il pessimismo del presidente della Commissione Ue si è concretizzato in un'altra considerazione e cioè che "gli americani in generale non hanno alcun interesse per l'Europa: questo è vero per la classe dirigente e per l'America profonda. Non conoscono l'Europa. Trump ha detto durante la campagna elettorale che il Belgio è un villaggio da qualche parte in Europa. Quindi, bisognerà che insegniamo al presidente eletto che cos'è l'Europa e quali sono i suoi principi di funzionamento".

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA

 




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi