Manifesti anonimi contro il Papa sui muri di Roma, "A France' ma n'do sta la tua misericordia?"

. Esteri

Manifesti anonimi contro il Papa sui muri di Roma: sono apparsi a decine in quartieri e rioni del centro. Ed è la prima volta che ciò accade in epoca moderna. Nel corso della giornata sono stati  poi 'oscurati' dagli addetti del Comune perchè "affissioni non autorizzate". Sui manifesti la foto in primo piano di un Bergoglio accigliato e scuro in volto, e in basso la scritta: 'A France', hai commissariato Congregazioni, rimosso sacerdoti, decapitato l'Ordine di Malta e i Francescani dell'Immacolata, ignorato Cardinali... ma n'do sta la tua misericordia?'. Mistero sugli autori del clamoroso gesto - sta indagando la Digos - ma non è difficile ipotizzare che siano da ricercare in ambienti conservatori della curia romana (ma non solo romana) ostili a quella riforma che Bergoglio sta portando avanti  incontrando spesso resistenze o silenzi. Oggi qualcuno, contrario ad un papa 'liberal', ha chiarito alcuni dei motivi o delle situazioni rispetto alle quali Bergoglio non avrebbe manifestato la sua 'misericordia'. E da lì probabilmente si è cominciato ad indagare. Secondo alcune fonti il papa il papa, informato della contestazione pubblica, non avrebbe manifestato alcun turbamento.

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




 

Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi