Migranti, Blindati austriaci al Brennero, anche se non arriva nessuno. Minniti protesta e forza la Ue sul no di Francia e Spagna nei loro porti

. Esteri

L'Europa sta vivendo, e quel che e' grave nell'idifferenza generale, la sua più grave crisi da quando e' nata. L'Austria mostra un muscoli manda tre blindati al confine con il Brennero,tanto per fare capire che di la' i migranti provenienti dall'Italia non passeranno Arriveranno presto anche 750 uooni a presiedo della frontiera. Il fattore' cene da mesi non si vedono profughi al confine. Il nostro ministro degli Interni marco Minniti, più attivo dello stesso premier Gentiloni, protesta per via diplomatica e lo definisce un "Gesto inammissibile". Il fatto e' che l'Austria vuole con questa presa di posizione isolare l'Italia ed allinearsi alla Francia e alla Spagna che hanno detto di no all'utilizzo dei loro porti. Mentre si discute di elemosina e di misure o di la' da venire o che nulla possono effettivamente incidere per contrastare il biblico esodo, sotto sottesi l'Italia finisce addirittura sotto accusa per non sapere fronteggiare l'emergenza e per la scarsa capacita' di fare funzionare il meccanismo dei rimpatri peri migranti economici. Minniti non demorde e impugna davanti alla Ue la decisione di Francia e Spagna. Quello che appare chiaro ce' che esiste solola cosiddetta Europa dei burocrati, quella dei conti, che devono tornare ora, dopo che francesi e tedeschi in passato hanno attinto alla cassa comune. I tedeschi per la riunificazione ed i francesi appresso per cercare di risollevare la loro traballante economia. Ma c'e'di più, se ci troviamo in questa situazione con la marea di migranti che provengono dalla Libia le responsabilità maggiori sono proprio dei francesi, con Sarkozy, che volle ed ottenne, la sciagurata guerra a Gheddafi. Anche Obama favorendo la primavera araba, non e' stato certo lungimirante, come accreditato  da molti suo sostenitori.  

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi