Bocciato accordo sulla Brexit, sonora sconfitta per la May, che non si dimette

. Esteri

Sonora sconfitta per la premier britannica, che pero' non si dimette. Corbyn presenta una mozione di sfiducia. La Camera dei Comuni ha bocciato l'accordo sulla Brexit, faticosamente raggiunto, con ben 432 voti contrari. Solo 202 i voti a favore. Una sconfitta netta e pesante che comunque avrà pesanti ripercussioni in attesa delle decisioni di Bruxelles che potrebbe dare alla Gran Bretagna altri tre mesi di tempo per riflettere, magari aggiustando qualcosa nell'accordo. A dare il colpo di grazia alla May anche parte del suo partito, ben 118 deputati Tory su 318 hanno votato contro l'accordo. Tutto lasciava presagire lo scenario che poi effettivamente si e' realizzato.

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi