Bersani ed il Cav, sfida continua, il professore, il leader sparito e quello dimezzato

. Politica

A quindici giorni dal voto (ormai tutti sanno che l'ncertezza maggiore e' per il Senato ancora in bilico per il voto in Lombardia e Sicilia), Berlusconi e Bersani continuano a punzecchiarsi. Quest'ultimo vuole smacchiare il Cav giaguaro, che risponde che sotto trovera' un leone. Poi mentre il professore porta a casa un po' di soldi dall'Europa, Bersani gli ribatte che e' "una vittoria di Pirro". Per il leader del Pd il vero vincitore e' solo il premier inglese Cameron. Poi la sinistra europea si stringe a Bersani e pensa ad una possibile vittoria molto difficile da gestire. Berrlusconi apre alla sinistra sulle riforme costituzionali, ma il duo Vendola-Bersani non gli da' proprio retta. Basta l'epoca del Cavaliere nero e' finita. C'e' anche una battuta del premier romeno: "Berlusconi? Un incubo come Ceausesco". Lui replica: "Bene, cosi' avro' potere". Ma forse qualcuno, a partire dal leader romeno, pensa alla fine che ha fatto Ceausesco, in una fine d'anno molro agitata e che in molti vorrebbero fargli fare. Tanto, che con un po' di prudenza, Berlusconi evita apparizioni all'aperto, preferendo il chiuso di qualche sala, come quella dove ha incontrato degli operai in provincia di Padova. Ma uno dei dati piu' rilevanti di questo passagggio politico e' la pressoche' totale scomparsa di Fini, che si dice navighi parecchio sotto l'1%, con scarse possibilita' di entrare alla Camera, perche' il suo maggior alleato, Casini si vede quasi dimezzati i voti (a vantaggio di Monti), e quindi con il 3,5% sarebbe proprio lui ad essere ripescato come primo partito di coalizione sotto la soglia di sbarramento del 4%. Berlusconi anche se perdera' un risultato lo avra' raggiunto, il Pdl non sparira' e sara' comunque il primo partito di opposizione. Fino a pochi mesi mesi fa sembrava che dovesse liquefarsi. Invece la liquefazione, almeno stando agli attuali sondaggi, spetta ad altri. Ormai manca poco, si vedra'...

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi