Il Cav attacca su Finmeccanica e Crozza, "boomerang per la sinistra". Alfano "Siamo a 2 punti"

. Politica

Si entra nella fase finale della campagna elettorale, e come e' normale, i toni si accedono. Il Pd sempre avanti, ma il Pdl sta risalendo. Per Il Senato situazione ancora piu' aperta con Lombardia e Sicilia sempre in bilico I sondaggi ufficiali sono vietati, ma dagli stati maggiori dei partiti, trapelano alcune indiscrezioni. Per Alfano i distacco si e'  ridotto a due punti. Mentre dal Pd trapela sicurezza, anche se non mancano le preoccupazioni per possibili sorprese. Si teme, che molti non dicano di votare Berlusconi, ma poi alla fine lo votino, il famoso "turiamoci il naso" con cui Montanelli invito' a votare per la Dc. Intanto il Cav e' sempre all'attacco od al contrattacco. Sostiena che l'inchiesta su Finmeccanica sta affossando l'Italia. E non solo quella. L'India non vuole piu' pagare i 750 milioni di dollari previsti, ed e' un bel problema, anche occupazionale. Il Cav spiega: "Cosi' la magistratura giacobina entra in campagna elettorale e taglia le gambe all'Italia". Nel frattempo il titolo viene congelato in borsa. Poi Berlusconi si scaglia contro lo show di Crozza e attacca "il siparietto da Festa dell'Unita'". Anna Oxa aveva invece parlato di festa del 1 maggio. Pero' il Cav sostiene: Un boomerang per la sinistra".

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi