Berlusconi al San Raffaele, congiuntivite. Sospeso processo Ruby

. Politica

E' stata sospesa l'udienza del processo Ruby in corso a Milano per una congiuntivite, o meglio una 'uveite bilaterale' che ha colpito Silvio Berlusconi e che ha costretto l'ex-premier, imputato, al ricovero in day-hospital al San Raffaele. Il disturbo agli occhi dell'ex-premier si è aggravato in nottata e stamane la decisione del medico curante di provvedere al ricovero per le cure del caso. Per il Pm Ilda Bocassini, comunque, quella congiuntivite non è motivo invalidante assoluto per non partecipare all'udienza nel corso della quale la procura avrebbe dovuto proseguire la sua requisitoria e per la quale i legali del leader del Pdl avevano presentato richiesta di legittimo impedimento. Si attende dall'ospedale un certificato medico che attesti il ricovero dell'ex-premier. La congiuntivite ha impedito al Cav di recarsi oggi a Palazzo Chigi per il previsto incontro con Mario Monti in vista del vertice europeo di Bruxelles ed ha indotto il partito ad annullare una riunione dell'ufficio di presidenza.

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi