Berlusconi blocca i suoi, niente manifestazione anti-pm

. Politica

"Alt!".  Dal San Raffaele Silvio Berlusconi blocca i suoi che si erano detti pronti domani a manifestare davanti al palazzo di Giustizia di Milano contro quello che è stato definito "stalking giudiziario" nei suoi confronti ("Vogliono farmi fare la fine di Craxi"). Grazie - ha detto in sostanza il Cav - per le vostre manifestazioni di forte solidarietà nei miei confronti ma domani non manifestate contro i Pm, "ho sempre avuto rispetto per le istituzioni republicane". L'ex-premier è ancora in ospedale, reparto solventi, per quella congiuntivite casus belli con la Procura di Milano. Ci resterà almeno fino a domani, ha detto il suo medico personale Zangrillo, e quindi non è escluso che sempre domani la difesa di Berlusconi presenti richiesta di legittimo impedimento alla ripresa del processo Ruby. In questo caso bisogna vedere quale sarà la reazione di Ilda Boccassini e se il Pm tornerà a chiedere una seconda volta la visita fiscale per i Cav che nel frattempo ha cominciato ad accusare disturbi cardiologici - e per questo è soto stretto controllo -  per la forte cura cui è stato sottoposto per combattere l'uveite bilaterale che lo affligge da una settimana.

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi