Monti e Bersani d'accordo, "Soluzioni tempestive e il più possibile condivise"

. Politica

Bisogna far presto a risolvere i nodi politico-istituzionali sul tappeto (leggi: Quirinale e governo) e le soluzioni vanno ricercate con la più ampia condivisione possibile tra tutte le forze parlamentari. E' questo il risultato dell'incontro svoltosi oggi tra Monti e Bersani, messo nero su bianco in un comunicato di Palazzo Chigi. "Il Segretario del Pd Pierluigi Bersani si è recato a Palazzo Chigi ad incontrare il Presidente del Consiglio in carica per gli affari correnti Mario Monti per uno scambio di vedute sulla situazione economica e politico-istituzionale dell’Italia. In particolare - dice la nota - il Segretario Bersani ha sottolineato l’interesse a conoscere più in dettaglio i provvedimenti imminenti all’esame del governo dei quali il Presidente Monti ha illustrato contenuto e riflessi rispetto alla situazione economica e finanziaria e al dialogo in corso tra il Governo e la Commissione europea. L’incontro si è svolto in un clima di grande cordialità e di convergenza rispetto all’analisi del delicato momento politico. A giudizio di entrambi, - conclude il comunicato del Governo - soluzioni in merito alle scadenze politico-istituzionali vanno tempestivamente ricercate, nella chiarezza e trasparenza dei percorsi, attraverso la più ampia condivisione possibile fra le forze parlamentari". Dove in quel "più ampia possibile" - chi giudica che si sia fatto veramente tutto il possibile? - sta il nocciolo della questione...

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi