Maggioranza regge: alla Lega i servizi, al M5S la Vigilanza Rai

. Politica

L'accordo di maggioranza tra Pd e Pdl ha retto ed e' stata rispettata la decisione di assegnare, come vuole la prassi, le commissioni di vigilanza a due esponenti delle opposizioni. Al Leghista Giacomo Stucchi e' andato l'incarico piu' delicato (Sel non era d'accordo ed avrebbe voluto questa presidenza per il suo Fava), quellodel Copasiri (cioe' la commissione bicamerale che controlla i servizi, della quale era presidente Massimo D'Alema). Mentre Roberto Fico dei 5 stelle e' stato eletto presidente della Vigilanza Rai. "Saro' imparziale - ha spiegato Stucchi - perche' ritengo di dovere garantire le posizioni di tutti. Credo che le polemiche saranno superate dal mio discorso di insediamento nel quale ho chiesto a tutti la massima collaborazione e assicurato una gestione condivisa". Un paio di esponenti del Pd non hanno comunque votato per Stucchi. Ormai quella dei franchi tiratori sta diventando una moda. 

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi