Grillicidio in arrivo: 20 senatori con un gruppo autonomo, "Ci ameremo tanto"

. Politica

Lentamente ma altrettanto inesorabilmente sta maturando tra i cinque stelle un Grillicidio. Oddio non e' che tutti vogliano partecipare alla congiura ed uccidere il "padre". Molti gli rimarranno fedeli, ma rispetto allo scenario politico (le conseguenze politche sono poi un altro e piu' complesso aspetto), quello che conta e' il Senato, dove al Pd mancano dieci voti per dare vita ad una maggioranza alternativa. Ed ora, dopo trame di vario tipo ed abboccamenti vari, la ciurma pronta all'ammutinamento, sarebbe ben piu' numerosa, una ventina. In questo modo potrebbero dare vita a palazzo Madamo ad un gruppo autonomo, che cosa non da poco, avrebbe anche la parte quota del finanziamento pubblico. Gli ex grillini verrebbero colti da improvvisa ricchezza, ovviamente con spese vincolate alla politica. Come fece Fini quando mollo' Berlusconi. E non e' un caso che proprio oggi, Bersani rilanci la sua disponibilita' ad "un governo di cambiamento", annunciandolo dalle prestigiose colonne del Corriere. E non e' neppure un caso che mercoledi' 19 sia la fatidica data della sentenza della Corte Costituzionale su Berlusconi. Il nuovo gruppo potrebbe passare in breve "dal c'eravamo tanto amati" al "ci ameremo tanto". Certo con il cuore, un po' volubile, che colto da un colpo di fulmine, si rivolge altrove.

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




 

Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi