Ultimatum Alfano su Iva, bluff o governo a rischio?

. Politica

Multithumb found errors on this page:

There was a problem loading image 'images/articoli/personaggi/alfano3.jpg'
There was a problem loading image 'images/articoli/personaggi/alfano3.jpg'

Angelino Alfano spedisce un messaggio forte e chiaro a Letta. "Il destino del governo - spiega in un messaggio al festival del Lavoro - e' legato al programma e se non e' realizzato il governo non va avanti". Ed ancora: "Dobbiamo intervenire sulle tasse, sul cuneo fiscale e detassare le nuove assunzioni. Sono questioni fondamentali a partire dall'Iva, la nostra linea e' evitare l'aumento di questa tassa". Il Giornale, il quotidiano vicino al Cavaliere,titolava questa mattina: "Il governo ha dieci giorni di vita", naturalmente se non verra' bloccato l'aumento dell'Iva. Ma sarebbe veramente in grado e soprattutto converebbe a Berlusconi aprire una crisi ora? Sarebbe per lui un grosso rischio. Oggi dispone ancora di capacita' contrattuale ed e' al centro dei giochi, nostante le sentenze negative. Il momento veramente decisivo ci sara' ad ottobre con la decisione della Cassazione. Ma quella arrivera' comunque, e una condanna non lo salverebbe in ogni caso. Le parole di Alfano sono allora un bluff o una minaccia vera? Per saperlo bisognerebbe andare a vedere...

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi