"Se condannano Berlusconi il Pd salta come un birillo", parola di Sposetti

. Politica

Ugo Sposetti senatore del Pd e storico tesoriere del Pci, non ha dubbi: "Sara' la fine di tuttto, se i giudici condannano Berlusconi, il Pd non reggera' l'urto e saltera' come un birillo". Il Pdl invece - prosegue Sposetti in un'intervista al QN - appare piuttosto compatto. Invece noi siamo politicamente annientati, nessuno ha ragionato di questa vicenda sul piano politico, non lo reggeremo, sara' una botta trenmenda ed il partito implodera'". Il senatore dem intravede anche un possibile scenario: "Il Pdl si arrocchera' in difesa del capo e lui da Arcore si dichiarera' prigioniero politico dei magistrati comunisti. Berlusconi dira' che Letta resta in piedi fino a morte naturale, e noi, pur volendolo mandare a casa, dovremo sostenerlo. Comincera' una fase ancora piu' fessa di quella attuale". Intanto tutto il Pdl fa quadrato, mantenendo pero' la calma e puntando molto sulla "politicita'" della sentenza, vista come un colpo alle larghe intese ed alla pacificazione. Di piu' un attentato alle riforme. Lo spiega bene Fabrizio Cicchitto: "Il fatto che un paese appartenente all'occidente democratico come l'Italia trattenga il fiato in attesa di cio' che avverra' il 30 lglio la dice lunga su quale situazione catastrofica puo' portare un prolungamento dell'uso politico della giustizia. E' da 92...". Ed ancora: "Non e' in questione una vicenda penale privata. Quando un leader politico dal momento che e' sceso in campo e' diventato oggetto di oltre 30 procedimenti giudiziari, le alternative sono due: o ci troviamondi fronte a un serial killer o ci si trova di fronte ad un gravissimo, prolungato, sistematico uso della giustizia che ha stravolto e tuttora travolge la normalita' della vita politica italiana".  La parola spetta ai giudice della Suprema Corte, che tra meno di 48 ore dovranno decidere con la sentenza del secolo. A meno che non decidano per un rinvio a settembre, nel qual caso continuera' il tormentone politico-giudiziario.

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi