"Silvio andra' in carcere", parola della Santanche'

. Politica

Berlusconi parla solo con i suoi piu' stetti collobarotari e vuole vicino solo la famiglia in questo delicato momento. Ha anche ricevuta una relefonata (che gli ha fatto molto piacere) di solidarieta' della ex moglie Veronica. Tra gli "ammessi" c'e' Daniela Santanche', una che non aveva mai avuto dubbi, e lo aveva detto piu volte anche pubblicamente, su come sarebbe andata a finire. Ora uscendo da palazzo Grazioli esterna gli ultimi pensieri del Cavaliere. "Silvio - spiega - non chiedera' ne' gli arresti domiciliari, ne' la messa in prova, ne' l'affidamento ai servizi sociali. Berlusconi va in carcere: gli italiani devono sapere che si mette in carcere un uomo come Silvio Berlusconi". Poi: "Al Colle non abbiamo chiesto nulla. Non siamo abituati a chieder ma a dare. E voi parlate con una persona che fa' un po' fatica a mettere insieme due parole: grazia e Berlusconi". A chi gli chiedeva di un salvacondotto, la Santanche' ha risposto: "Io sono piu' per il ripristino della democrazia".

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi