Senato da' la fiducia a Letta con 235 si', ora la palla passa al pd

. Politica

Il Senato ha votato la fiducia a Letta con 235 si' e 70 no. Dopo l'intervento di Berlusconi con il si' di tutto il pdl, l'esito appariva scontato. Rimane pero' la mozione formata da 23 senatori del pdl, anche se ovviamente e' rimasta nei cassetti di palazzo Madama, che si erano da subito schierati con Letta rompendo con Berlusconi. Ora bisognerà vedere, come appare probabile, se la scissione verra' comunque confermata in modo da deberlusconizzare il pdl con un un nuove o gruppo, quello dei Popolari, con riferimento al ppe ed ai valori cattolici. L'ex delfino senza il quid ha politicamente sconfitto il re, dopo congiurante convulse all'indomani della decisione di dimissioni di massa dei parlamentari. Ora la palla passa al pd, un po' meno soddisfatto per come sono finiti i giochi al Senato. Quello che chiederà, come ha già chiesto Zanda al Senato, e' che ci sia comunque una maggioranza indipendente da Berlusconi.

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi