Il Pd cresce nei sondaggi ma svanisce la tregua interna: Fassina attacca Renzi, "E' spaesato"

. Politica

Renzi? "Bisogna capirlo: dopo il voto che ha rinsaldato Letta e il governo è spaesato...", parola di Stefano Fassina, vice-ministro bersaniano dell'Economia. La replica: "Non sa di cosa parla". Ecco qua: si può ben dire che se il Pdl piange squassato al suo interno, certo il Pd non ride. O almeno non gioisce quanto dovrebbe per i sondaggi che in quest'ultima settimana, col rafforzamento del governo Letta nel voto del 2 ottobre, lo danno ben di sopra del centrodestra (per Repubblica il divario è di 32 a 20), un centrodestra ferito a morte dall'appannamento forse definitivo del Cavaliere. Anzi, l'avvicinarsi dell'appuntamento congressuale dell'8 Dicembre fa evaporare l'effetto pacificatore che la vicenda Berlusconi aveva innescato dalle parti del Nazareno dove avevano deposto le armi fratricide per dedicarsi tutti insieme, anima e corpo, a far fuori l'ex-premier e a scrivere, tutti insieme, il suo epitaffio, così come a iniettare vitamine nel corpo di un esecutivo guidato da un proprio esponente. Una prova della fine della tregua interna al Pd, durata alla fine poco più di una settimana, è data dal duro scambio tra il vice-ministro bersaniano e il sindaco di Firenze che tutti i pronostici danno come vincitore delle primarie e quindi prossimo segretario dei Democratici. L'ex-rottamatore è sicuro di farcela, sceglie il basso profilo - un profilo amichevole - nei confronti di Letta, si dice disposto ad aspettare per insediarsi a palazzo Chigi ma sa perfettamente che bastoni tra le ruote ai suoi progetti e alle sue scalate possono venire solo dal suo stesso partito..."Dobbiamo capire Renzi: dopo il voto del 2 ottobre e' spaesato. Lo scenario politico e' completamente cambiato. Nonostante i suoi tentativi di spostarsi a sinistra per la competizione congressuale, continua a interpretare un riformismo subalterno al neoliberismo" ha detto oggi Fassina che ha voluto replicare così al sindaco di Firenze secondo il quale il viceministro all'Economia "non ha mai amministrato nulla, non sa di cosa parla". Si ricomincia...

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi