Gli orfanelli di Berlusconi minacciano, Quagliariello "Patto entro la Befana o governo a casa"

. Politica

Gli orfanelli di Berlusconi si sentono ora stretti nella morsa delle maggioranze variabili e temono fortemente per il loro futuro politico. Altro che ago della bilancia, rischiano di venire marginalizzati dall'offensiva d'inverno del generale Matteo Renzi. Che intanto ha ottenuto insieme a Sel e grillini il passaggio della legge elettorale dal Senato alla Camera. Così e' stata la super colomba, amico di Napolitano, a lanciare l'allarme rosso: "Entro la Befana questa maggioranza deve trovare un accordo su legge elettorale e riforma bicameralismo a salta tutto".  Parlando a Sky Tg24 il ministro delle Riforme, ha spiegato: "La maggioranza deve avere una sua proposta da avanzare alle opposizioni". Per Quagliariello: "per avere il bipolarismo o eleggi direttamente il capo dello Stato a doppio turmo e il capo dell'esecutivo e' frutto di un confronto bipolare, o eleggi direttamente il premier, cioè' il sindaco d'Italia. Noi siamo apertissimi all'una e all'altra soluzione, quello che non vogliamo e' alzare cortine fumogene".

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi