Berlusconi: "I Forconi nostra gente"

. Politica

Nessuno si sbilancia troppo, anche perché non tutto e' chiaro nella nuova forme di protesta, quella dei Forconi. E non si sa se e'un fuoco di paglia o l'inizio di un nuovo movimento. Piccoli leader per tante proteste. Ma forse il capo manca. E Berlusconi, che la scorsa settimana voleva riceverli, evitando poi l'incontro per evitare strumentalizzazioni, fa una sorta di endorsement, considerandoli " cento borghese", la famosa classe media, tanto aborrita dai marxisti, ma anche dai fascisti. "Tocca a Forza Italia - recita una notra - difendere questa gente, che e' la nostra gente, sia essa in piazza, sia essa ancora li' a lottare. ad arrabattassi a non dormire di notte per risolvere i drammatici problemi del lavoro e del credito". E lui Silvio ben ,o sa cosa vuol dire non dormire di notte. Ai voglia a passeggera per i giardini di Arcore insieme a Dudu', vedendo l'alba sorgere.

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA

 




 

Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi