Di Maio "lanciato" alla guida dei Cinque Stelle, un test di maturità politica

. Politica

"Maledetto, sei tu il leader...". La secca battuta di Grillo a Luigi Di Maio scuote i CinqueStelle e non solo. C'e' chi si premura di gettare acqua sul fuoco ma la questione e' aperta. Lui 29 anni appena, vicepresidente della Camera, volto istituzionale del bollente mondo grillino considera le  parole del suo guru un "onore" ed ammette di sentirne la "responsabilità'". Così' questo giovanissimo, che non fu votato nemmeno dal padre, ex dirigente di area An, potrebbe diventare lo sfidante di Renzi alle prossime elezioni. Se fosse tutto vero si tratterebbe della più grossa novità politica degli ultimi anni. "Nel movimento politico più carismatico di tutti, sorto come d'incanto intorno la verve oratoria di un comico,  nel pieno di un'ondata di anti politica senza paragoni in  Europa, si affermerebbe infatti un processo di selezione e di formazione della classe dirigente squisitamente politico", scrive Antonio Polito sul Corriere. Ancora: "E nel senso buono. Basato cioè sulle competenze e sulla capacita' di creare consenso, non sulla lotta tra correnti e i lunghi coltelli delle preferenze". "Di Maio ha l'aria di un bravo ragazzo, con i capelli più corti e gli occhi meno indemoniati di un Grillo o di un Casaleggio. Eppure sembra al contempo capace di garantire anche l'elettorato grillino, col sostegno del fondatore". Secondo Polito "il movimento ha bisogno di un salto di qualità, di una leadership per così dire laica e credibile. Ma non basta mettersi la cravatta e buttare via le scie chimiche, perché funzioni questa operazione deve essere vera, sincera". Insomma condizione necessaria e' che Di Maio o chi eventualmente per lui non sia solo un prestanome, ma un vero leader con la capacita' di potere "stringere alleanze senza dannarsi l'anima", per strappare così risultati concreti. "E' questa infatti - conclude Polito - l'essenza stessa della democrazia parlamentare, nella quale uno vale uno, ma non vale niente finche' non conquista una maggioranza".

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA
Puoi leggerci da Smartphone e Tablet Pc direttamente su Google Play Edicola




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi