Renzi, "Si è rotto il rapporto tra Marino e la città. Il sindaco non lo scelgo io ma i romani"

. Politica

Mentre Ignazio Marino si commuove sulla piazza del Campidoglio per l'abbraccio dei suoi fans ma poi conferma che non ci saranno colpi di scena e che domani le sue dimissioni saranno protocollate, il presidente del Consiglio e segretario Pd Matteo Renzi va in tv da Fabio Fazio a 'Che tempo che fa' e, interpellato sulla 'freddezza' dem verso il primo cittadino, dice la sua sulla genesi della 'caduta' del sindaco-chirurgo. "Non so se si è rotto qualcosa tra il Pd e Marino, lui vinse le primarie un po' a sorpresa, le vinse contro una bella parte del Pd romano. Forse più che con il Pd - dice Renzi - si è rotto il rapporto tra l'amministrazione e la città". Quanto al toto-nomi per la successione, Renzi taglia corto: "Il sindaco lo scelgono i romani. Credo che se c'è una cosa sicura è che non posso essere io a scegliere il sindaco. Se siamo il partito delle primarie i romani lo scelgano e speriamo scelgano bene. Facciamo bene attenzione...". Sabella commissario? "Sabella è un ottimo nome, è un magistrato e ha fatto un grosso lavoro sulla legalità. Il nome del commissario lo deciderà il prefetto di Roma. Io però mi auguro che nei prossimi mesi chiunque possa dia una mano, prima di discussioni tra correnti viene Roma". Il premier poi frena sull'ipotesi che i Tornado italiani comincino a bombardare le postazioni dell'Isis in Iraq. "La decisione non è presa. In linea di principio che si possa intervenire con le armi in certi scenari è un dato di fatto ma la situazione irachena non ha queste caratteristiche, almeno per il momento". "Per ora - dice ancora Renzi - non è questione all'ordine del giorno". Fazio infine gli domanda sui suoi rapporti con Berlusconi dopo la rottura del patto del Nazareno sull'elezione di Mattarella al Quirinale: "Berlusconi non mi parla più, si è offeso. E lei può immaginare come io non ci dorma la notte...". risponde il premier.

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA
Puoi leggerci da Smartphone e Tablet Pc direttamente su Google Play Edicola




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi