Maxi multa da 500 euro per chi non pagherà il canone Rai. Ma non si paga per la casa al mare

. Politica

Chi ha l'utenza elettrica e' obbligato a pagare il canone di 100 euro, non più 113,5, che finirà nella bolletta della luce. E' prevista una maxi sanzione di 500 euro per chi non dovesse pagare. Pero' la tassa sarà' pagata una volta sola e non due in caso di seconda casa al mare o in montagna. Infatti la manovra stabilisce il pagamento per chi e' "titolare di un'utenza per la fornitura di energia elettrica ad uso domestico", ma solo con "residenza anagrafica presso il ruolo di fornitura". Si precisa che il pagamento del canone "avviene previo addebito del medesimo nelle relative fatture, il che costituisce una voce distinta, emessa dalle aziende di vendita di energia elettrica". Chi non pagherà andrà incontro alla sanzione, con relative procedure di recupero, ma non si vedrà tagliata la luce.

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA
Puoi leggerci da Smartphone e Tablet Pc direttamente su Google Play Edicola




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi