Nuovo attacco di Saviano "linea governo su giustizia la detta papa' Renzi?"

. Politica

Roberto Saviano torna all'attacco con un editoriale su Repubblica. Dopo avere attaccato la Boschi sul conflitto d'interessi ed averne chiesto le dimissioni, ora e' direttamente la volta di Renzi. E questi attacchi da sinistra sono indigesti al premier ancora di più di quelli che gli vengono dagli storici nemici della destra. Non passa giorno che Renzi non sia attaccato dal Fatto Quotidiano, oltre che da Libero e dal Giornale. Saviano spulcia una frase detta da Renzi alla Leopolda, che definisce "inquietante" e che a suo avviso pone molte domande, prima tra tutte: "la linea del governo sulla giustizia la detta papa' Renzi?". Il passaggio "incriminato" dallo scrittore e' il seguente: "Quindici mesi fa, ll mio babbo - ha detto Renzi - e' stato indagato e gli e' crollato il mondo addosso. La procura ha chiesto l'archiviazione del suo caso, ma lui passera' il secondo Natale da indagato. Io gli ho detto: "zitto e aspetta". Ma lui mi dice che dovremmo passare al contrattacco. Io, pero', non dirò mezza parola perché ho fiducia nella giustizia". Parole che hanno fatto sobbalzare Saviano: "Il premier riferisce che suo padre, per un vicenda giudiziaria personale, avrebbe detto 'dovremo passare al contrattacco'. 'Dovremmo' chi? Viene da chiedersi. Perché il premier si sente coinvolto nella strategia difensiva del padre? A che titolo dovrebbe eventualmente dire quella 'mezza parola'? E a chi? Nel ruolo di figlio o di presidente del Consiglio?. E ancora, 'passare al contrattacco', contro chi? Non gli viene in mente che nel suo ruolo non puo neanche permettersi di scegliere o meno se passare al contrattacco, in risposta ad una vicenda privata? Per lo scrittore il premier dovrebbe immediatamente chiarire la sua posizione.

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA
Puoi leggerci da Smartphone e Tablet Pc direttamente su Google Play Edicola




Potrebbero interessarti:

Commenti

0 # gil upnatistim 2015-12-17 14:19
Saviano, ma perchè nomini i genitori ? Non ti dovresti offendere se qualcuno ti potrebbe far notare che la linea la detta tua madre ..

I commenti sono chiusi