Spagna: Renzi "benedice l'Italicum" in vigore dal 1 gennaio e annuncia una battaglia contro l'Europa per l'Europa

. Politica

Matteo Renzi coglie l'occasione del voto spagnolo per santificare l'Italicum, la nuova legge elettorale, già approvata in via definitiva e che entrerà in vigore dal 1 gennaio. "Il risultato spagnolo - scrive nella sua e-news - ci consegna un quadro molto frastagliato. Tutti dicono di avere fatto un buon risultato, tutti dicono che bisogna fare accordi  per cercare un governo di coalizione, tutti dicono che servono riforme. E' la Spagna di oggi, ma sembra l'Italia di ieri".   Poi: "Dico l'Italia di ieri, perché con la legge elettorale abbiamo cancellato ogni balletto post elettorale. Sia benedetto l'Italicum", "ci sarà un vincitore chiaro. E una maggioranza in grado di governare. Stabilita', buon senso, certezze. Punto". Dopo il voto in Spagna, Portogallo e Grecia - prosegue nel suo ragionamento Renzi - bisogna "capire se l'Europa si renderà conto che una miope politica di rigore  e austerità non ci porta da nessuna parte". Renzi aggiunge: "Questo dirò nei prossimi mesi. Spero in compagnia più numerosa, facendo una battaglia contro l'Europa per l'Europa". 

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA
Puoi leggerci da Smartphone e Tablet Pc direttamente su Google Play Edicola




 

Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi