Grillo vuole cacciare Verdini dal Senato, dove per entrare serve la cravatta, un optional fedina penale pulita...

. Politica

"Per entrare al Senato serve la cravatta, la fedina penale pulita e' un optional", il Tweet di Beppe grillo con cui chiede la cacciata di Verdini dal Senato, spiegando nel suo blog "Denis Verdini, l'ex coordinatore di FI, ora accolto dal Pd, e' l'ultimo arrivato della grande famiglia dei condannati che siedono in Parlamento. Per decenza dovrebbe dimettersi il prima possibile". Ancora: "La condanna di appena due anni, se confermata (ndr. ma questo processo e' destinato alla prescrizione), gli eviterebbe per un sol giorno la decadenza da parlamentare, prevista dalla legge Severino. Il reato pero' si prescrive entro l'estate. Gli restano ancora quattro processi, tra cui quello per la bancarotta fraudolenta per la gestione del credito cooperativo fiorentino, ma intanto per questa volta la farà franca". Grillo non perde l'occasione per un attacco anche a Renzi: "Verdini può così restare comodamente attaccato alla sua poltrona di senatore da li'  continuare la sua alleanza con il bomba (che senza di lui scomparirebbe) per contribuire allo sfascio del paese. L'ebetino, che in quanto segretario piedino ha una certa dimestichezza con indagati e condannati, con Verdini ci ha perfino riscritto la Costituzione, sfregiandola, elevando un corruttore conclamato al rango di padre costruente. Con buona pace di Calamandrei". 

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA
Puoi leggerci da Smartphone e Tablet Pc direttamente su Google Play Edicola




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi