Al ballottaggio Parisi avanti a Sala. Campanello d'allarme per Renzi, M5S al ballottaggio vincerebbe contro chiunque

. Politica

Campanello d'allarme per Renzi, che punta a vincere sia a Milano che a Roma. Nella capitale con l'aiuto di Berlusconi che insiste su Bertolaso. Ed Il Pd ringrazia con Giacchetti che a questo punto pensa di arrivare al ballottaggio con la Raggi. Il ballottaggio sembra comunque sicuro nelle due maggiori citta' italiane, perché nessun candidato appare in grado di vincere al primo turno. A Milano sarebbe avvenuto il sorpasso (anche se la forbice e' minima e non da' nessun  verdetto definitivo), Sala avrebbe il 52% contro ili 48% dell'ex ad di Expo. Il sondaggio e' di ScenariPolitici per l'Huffington Post. Al primo turno invece Sala manterrebbe un leggero vantaggio su Parisi, 39,5% contro il 37% del suo avversario con a distanza Giancarlo Corrado, il candidato del M5S, fermo al 15%. Quanto alle liste sarebbe un testa a testa tra centrodestra e centrosinistra, con il primo al 30,9% ed il secondo al 31,2%. Al ballottaggio pero' a trionfare sarebbe il centrosinistra, davanti di ben otto punti. Altro campanello d'allarme per Renzi, soprattutto in vista del voto politico. Se fosse il M5S ad andare al ballottaggio risulterebbe vincitore sia contro il centrodestra che contro il centrosinistra.

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA
Puoi leggerci da Smartphone e Tablet Pc direttamente su Google Play Edicola




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi