Berlusconi dal 30% al 3%? Non e' più il collante del centrodestra ma può decretarne l'implosione. Da campione a gregario, un "favore" a Renzi?

. Politica

Storia strana quella delle elezioni a Roma. Perché e' vero che si si scrive Roma ma si legge Italia. Ovvero il dato della capitale inciderà e molto sulle prossime elezioni politiche. Cosa sta combinando Berlusconi? La sua e' la tigna del vecchio leader che si sente preso in giro e, per l'ennesima volta, tradito da due "irriverenti giovanotti, Meloni e Salvini? Oppure c'e' qualcosa d'altro e di più profondo? Perché la politica e' anche geometria, a volte variabile, ma sempre geometria e'. Berlusconi e' lontano da quando era l'unico ad essere in grado di tenere unito il centrodestra che sta assomigliando sempre d più ad una maionese impazzita. Pero' e' ancora in grado di determinarne l'implosione definitiva e Roma potrebbe rappresentare una svolta in questo senso. Sembrava aver fatto un passo indietro di riunificazione puntando sulla Meloni, invece e' arrivata la conferma di Bertolaso, che il Cavliere sa benissimo che non vincerà. Non solo ma che probabilmente farà perdere anche la Meloni. Come può pensare poi di fare un'alleanza per le politiche? A quel punto quasi impossibile. Un vero "favore" a Renzi che a Roma vuole provare a vincere con Giacchetti o quantomeno portarlo al ballottaggio per vedere poi come si comporterà l'elettorato di centrodestra, chiamato a scegliere tra cui e Grillo. Forza Italia e' spaccata e nel caos più assoluto. Rischia di arrivare si' e no al 5%. Ed a quel punto il declino potrebbe essere inarrestabile e dovrebbe cominciare a guardarsi anche dalla soglia minima del 3%, necessaria per entrare in Parlamento alle politiche. Il Berlusconi dei delfini che diventa gregario e' una prospettiva inedita. Gli Alfano ed i Verdini se la riderebbero. Il Cavaliere rischia di passare n una botta sola dall'oltre il 30% di una volta al 3%. Sara', come in molti dei suoi elettori di un tempo pensano, che ormai e' più preso dagli affari di famiglia che dalla voglia di vincere contro Renzi? 

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA
Puoi leggerci da Smartphone e Tablet Pc direttamente su Google Play Edicola




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi