Bertolaso voterà per se stesso? Verso il burrone politico dice "farei l'assessore con Raggi o Giacchetti"

. Politica

Bertolaso o e' in evidente confusione politica oppure segue misteriosi sentieri. Dice una cosa che non si può sentire per un cadidato sindaco "farei l'assessore con Raggi o Giacchetti". E tanto per essere ancora più chiaro "Non ho mai avuto la tessera di Forza Italia". Giaccetti o la Raggi avrebbero mai detto di essere disposti a fare l'assessore con Bertolaso? Il "suicidio" politico di Fi per il Campidoglio sta assumendo contorni quasi grotteschi con un Berlusconi che sembra imbalsamato e non solo per la sua presa di posizione. Bertolaso, che di gaffe politiche ne ha fatte più di una una spiegando di avere votato per Rutelli (non che sia un male ma se uno si candida sulla sponda opposta meglio tacere, un'omissione innocente. Ce ne sono invece di gravi), ha parlato degli immigrati con toni di sinistra ed ha confessato di non sapere se la moglie voterà per lui o per il Pd al quale e' affezionata. A questo punto viene spontaneo un dubbio, ma Bertolaso per se stesso voterà'?

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA
Puoi leggerci da Smartphone e Tablet Pc direttamente su Google Play Edicola




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi