Brexit, Renzi "Nessun rischio per Italia", Gb esca in fretta. "Importante essere nella cabina di regia"

. Politica

"Escludo che ci siamo dei rischi" per l'Italia a causa della Brexit. Ma qualora ci fossero difficoltà "il governo italiano e le istituzioni  europee  sono pronte ad intervenire per dare certezze ai risparmiatori italiani". Lo dice Matteo Renzi al Tg1. "La partita e' finita, la GB ha votato e abbiano rispetto per la loro decisione, ma ora voltiamo pagina e occupiamoci del rilancio della Ue. Non  possiamo stare un altro anno a discutere del Regno Unito. Rimettiamo al centro della scena chi e' stato colpito dalla crisi". Poi: "Il fatto che abbiano chiamato l'Italia nella cabina di regia e' un segnale importante, perché vuol dire che il paese e' tornato stabile ed affidabile". Ancora: "L'Europa metta al centro la crescita. E' tempo di voltare pagina, gli italiani lo chiedono da tempo, ora speriamo si aggiungano francesi e tedeschi". Domani il vertice a Berlino con la Merkel e Hollande.

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA
Puoi leggerci da Smartphone e Tablet Pc direttamente su Google Play Edicola




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi