Effetto Brexit? Secondo un sondaggio di Scenari politici, il No e' in vantaggio al referendum costituzionale, 54% contro 46%

. Politica

Notizie molto brutte per Matteo Renzi in vista del referendum costituzionale del prossimo autunno. Che si voglia o no personalizzarlo il referendum sarà il vero banco di prova per tutta la politica di Renzi. Non si scappa. Se vince si proietta a diventare il primo premier di quella Terza Repubblica da lui tenacemente voluta, se perde e' fuori. Ancora e' tutto molto ballerino, con ad esempio che anche la Brexit avrebbe potuto influenzare l'ultimo sondaggio. Non si sa bene poi perché'. Fatto sta che secondo Scenari politici che ha fatto un sondaggio per Huffpost il 54% degli intervistati voterebbe contro la riforma., il 46% a favore. Dati pero' che sono suscettibili di modifiche visto che meno di un italiano su due  ad oggi e' certo di andare a votare. Quello che fa riflettere e' che solo secondo il 28% la riforma era una priorità, mentre per il 49% era necessari focalizzarsi su altre tematiche più urgenti. Anche se le riforme non hanno tolto nulla ai problemi più urgenti. La verità e' una sola (e molti sono scarsamente informati) o piacciono o no. Ci aveva provato Berlusconi, ci riprova Renzi. 

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA
Puoi leggerci da Smartphone e Tablet Pc direttamente su Google Play Edicola




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi