Marchionne, "Io come Berlusconi? Non ci penso nemmeno di notte"

. Politica

Sergio Marchionne, con l'eleganza che gli e' topica, risponde all'invito di Berlusconi di candidarsi come leader del centrodestra per palazzo Chigi."Berlusconi e' un grande, con la sua uscita ha spiazzato tutti quanti. Chapeau per lui. Ma io non ci penso neppure di notte". le sue parole. Pero' lche cos'altro poteva dire Marchione? Certo se Berlusconi veramente volesse candidarlo contro Renzi, di cui peraltro il presidente della Ferrai e' amico, la procedura dovrebbe essere ben diversa. Così' assomiglia tanto ad una battuta per sondare il terreno e soprattutto mettere sull'avviso gl eventuali compagni di cordata, leghisti in testa, che l'eventuale coalizione dovrà essere guidata da un moderato, E non solo un moderato, ma da un uomo conosciuto e di successo nel suo campo. E quello "chapeau" di Marchionne sembra tanto al di la' dell'ovvia smentita, "eventualmente riparliamone seriamente"

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi