Berlusconi a giudizio, riabilitazione e candidatura a rischio.Ma per i suoi avvocati "verra' assolto"

. Politica

Mentre sul lato politico Silvio Berlusconi sta rapidamente risalendo la china, tanto da essere pronosticato come probabile vincitore delle prossime elezioni, sul versante giudiziario arrivano nuovi problemi. Nel filone del Ruby ter, quello dove i giudici sostengono che il Cav avrebbe pagato false testimonianze, arriva da Siena un altro rinvio a giudizio, l'ex premier avrebbe indotto un pianista delle feste di Arcore alla falsa testimonianza con 17mila euro. Il nuovo processo potrebbe anche pregiudicare l'estinzione delta condanna per frode fiscale. Quindi niente riabilitazione e niente candidatura alle prossime elezioni. Ma i suoi avvocati sono fiduciosi, perché il tribunale del riesame di Milano che dovrà prendere una decisione potrebbe anche ritenere non influente il nuovo processo, visto che tutto e' connesso ad un'unica vicenda. Inoltre i legali sono arci convinti che il cCvaliere verra' assolto. 

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA
Puoi leggerci da Smartphone e Tablet Pc direttamente su Google Play Edicola




Potrebbero interessarti:

Aggiungi commento

Tutti i lettori possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni del sito. Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere il proprio parere su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i commenti che risulteranno essere in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.



Aggiorna