Biotestamento con l'asse Pd-M5S e' legge, ultima importante della legislatura

. Politica

Il Biotestamente, grazie all'asse Pd-M5S, e' legge. Il Senato ha dato il via libero definitivo alla legge dopo il voto di aprile della Camera. Il provvedimento, a lunga al centro di polemiche, disciplina il consenso informato del paziente ai trattamenti sanitari e agli accertamenti diagnostici ed interviene sulla terapia del dolore. L'aspetto più rilevante e' il divieto di ostinazione irragionevole alle cure e la dignità nella fase finale della vita. La nuova legge introduce anche l'istituto delle disposizioni anticipate (da qui il titolo di Biotestamento) di volontà ed anche la pianificazione delle cure. In sintesi ognuno sarà in grado di programmare il suo fine vita in caso di gravi ed irreversibili malattie giunte allo stadio finale.

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi