Pasqua, si dorme un'ora in meno ma il tempo sarà sereno

. Politica

Sara' una Pasqua all'insegna della sveglia anticipata, torna infatti l'ora legale nella notte tra sabato 26 e domenica 27 marzo. Alle due del mattino di domenica scatterà lo spostamento delle lancette degli orologi, che dovranno essere regolati un'ora avanti e conseguentemente si dormirà un'ora di meno. Tra l'altro e' stato deciso di anticipare di una settimana l'ora legale proprio per non farla coincidere con l'ora legale. Almeno si avra' una settima di tempo per abituarsi. E' sempre un ciclo bioritmico che cambia e sono in molti ad avvertire qualche difficoltà, nel ciclo sonno-veglia. Alcuni accusano anche disturbi nell'umore. Si tornerà all'ora solare domenica 30 ottobre. Un'ora di sonno n meno dunque, proprio nella giornata di Pasqua, ma un'ora di luce in più domenica, ad esempio isole tramonterà astronomicamente alle 18,30, ma grazie all'ora legale gli orologi segneranno le 19,30. Per quanto riguarda il tempo la Pasqua si annuncia serena. Con pero' un ritorno delle nubi in serata, che annunceranno una Pasquetta con gite fuori porta rovinate da leggere precipitazioni. Con l'entrata dell'ora legale comincia comunque il periodo dell'anno caratterizzato da sole e da più alte temperature, Anche se quest'anno il bel tempo sta arrivando con ritardo.

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi