59% degli Italiani con Salvini. M5S agitato dagli ortodossi

. Politica

Secondo un sondaggio di Nando Pagnoncelli, pubblicato dal Corriere, il 59% degli italiani e' con Salvini sulla necessita' di bloccare i flussi con l'arrivo delle navi delle Ong. Fortemente favorevoli tutto il centrodestra e i 5 stelle, oltre ad un elettore del Pd su tre.  Tra le forze di governo quasi il 90% approva la scelta di fare voce grossa in Europa ed in particolare con Macron. Salvino si sta qualificando agli occhi degli italiani come il vero referente di questo governo, scavalcando il premier, mettendo in ombra Di Maio, costringendo ad adeguarsi il ministro pentastellato delle Infrastrutture,  Toninelli, al quale sarebbe dovuta spettare l'ultima parola sulla chiusura dei porti. Mentre stanno emergendo difficoltà nella tenuta dei movimento cinquestelle, percorso da malumori e distinguo,  in più negli ultimi giorni preso nel vortice dello sandalo dello stadio della Roma. Nel M5S tra sgambetti ed invidie non scatta il mutuo soccorso, con un complesso gioco di scaricabarile che vede al centro la sindaca Raggi. Si aspetta un Grillo infuriato nella capitale, perché c'e' bisogno del garante. Anche se i malumori investono anche lui. L'ala governativa e'sempre più sotto attacco e isolata. I movimentasti, ortodossi, per ora restano nelle retrovie, ma potrebbero anche decidere di uscire allo scopetto. 

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi