Autostrade si scusa e soddisfa Salvini, "ponte in 8 mesi e indennizzi per tutti"

. Politica


La famiglia, e che famiglia - Luciano 77 anni, Giuliana 81, Gilberto 77, Carlo il più giovane  è mancato lo scorso 10 luglio a 74 anni. Una caterva di figli. 5 per Luciano, 4 di Giulia, il terzo solo 2 e lo scomparso altri 4 - ha tenuto grande compostezza e riservatezza all'indomani della tragedia. Tutto studiato da parte dei Benetton? Fanno sapere di essere ancora sotto shock, pur con l'intenzione di fare tutto quello che per loro è possibile. Se poi siano sotto shock più per la strage o per la possibile perdita della concessione, che garantirebbe una vita miliardaria a figli e nipoti, non e' dato sapere. Quello che avevano annunciato si è puntualmente verificato nel corso di una conferenza stampa di Autostrade. Scuse, anche se un po' gelide: "Abbiamo una profonda tristezza nel cuore", dice il presidente della società, Fabio Cerchiai e aggiunge: "Faremo quanto possibile  per alleviare la sofferenza dei familiari delle vittime e della città di Genova, rimasta ferita dal tragico avvenimento". L'ad Giovanni Castellucci annuncia le misure da prendere nell'immediato: "In 8 mesi demoliremo e ricostruiremo il ponte, sarà in acciaio. Alle vittime mezzo miliardo". Ha anche parlato di aiuti agli sfollati da fare gestire dal comune di Genova. Cosa significativa è che Castellucci si sia rivolto alla magistratura che dovrà accertare le responsabilità, dicendosi pronto ad aspettare i tempi della giustizia. In netto contrasto con le parole del premier Conte, che solo pochi giorni fa aveva detto: "Non possiamo attendere i tempi della giustizia". Appare chiaro l'intento di Autostrade, prendere tempo e cominciare ricostruire il ponte, aspettando pazientemente il momento più opportuno per verificare la situazione. Per ora Autostrade ha accolto in pieno le richieste di Salvini, che ora dovrà decidere se proseguire sulla linea inflessibile di Di Maio oppure riprendere la trattava. In futuro si vedrà, anche perché le procedure di revoca della concessione necessitano di tempi molto lunghi.

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi