Asselborn attacca ancora Salvini "usa metodi fascisti". Risposta ironica: Ma che problemi hanno nel paradiso fiscale?…"

. Politica

Dopo il botta e risposta a Vienna sul tema degli immigrati, il ministro lussemburghese Asselborn, non molla l'osso e torna ad attaccare Salvini: "Usa metodi e toni fascisti degli anni Trenta". Per Aselborn Salvini gli ha teso una sorta di agguato con il video dell'incontro realizzato a sua insaputa e poi postato su Facebook. La riposta del vicepremier italiano non si e' fatta attendere. Con ironia Salvini ha commentato "Asselborn e' il ministro socialista di un paese, paradiso fiscale. Ma che problemi hanno in Lussemburgo?!? Nessun fascismo, solo rispetto delle regole. Se poi gli piacciono cosi' tanto gli immigrati che li accolga tutti in Lussemburgo, in Italia ne abbiamo già accolti anche troppi. Buona domenica a tutti, cin cin".

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi