Leicester, misteri sullo schianto dell'elicottero. Nessuna notizia e spunta ipotesi attentato

. Politica

Uno schianto davanti a migliaia di testimoni. E con il botto sentito chiaramente nello studio televisivo che stava commentando il post portita. Incontro con il West Ham di Felipe Anderson, e squadra del cuore dei regnanti d'Inghilterra, finito un a uno. Tutta la Gran Bretagna sta seguendo gli sviluppi del terribile incidente. Quello che sembra certo e' che il magnate thailandese, Vichal Srivaddhnaprabba sia tra le vittime, che sarebbero quattro o più probabilmente cinque. Il primo nodo da sciogliere era chi c'era a bordo. Forse anche la figlia del magnate. Voramas di 37, Chiefe commercial del gruppo. Sicuramente morti i due piloti. Ma quello che lascia molti dubbi e' la mancanza di notizie certe, con la polizia che dice "Le indagini andranno avanti per giorni". Chi ha visto l'incidente ha raccontato che improvvisamente il rotore di coda si e' bloccato, provocando l'avvitamento dell'elicottero e lo schianto. Ma per un elicottero nuovo di zecca, come era quello del presidente del Leicester, si tratterebbe di un incidente pressoché unico. Altro fatto particolare e' che dopo l'impatto il velivolo non si sia subito incendiato. Due agenti avrebbero fatto in tempo ad avvicinarsi per tentare di salvare qualcuno. prima di doversi allontanare per il levarsi delle fiamme. Il tutto porta a non escludere un attentato.

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi