Conte: "Comando io non Salvini..."

. Politica

Forse non c'era bisogno di precisarlo. Anzi, senza forse. Ma ha pensato bene di farlo non per vis polemica contro Matteo Salvini ma per sgomberare il campo, soprattutto a livello internazionale, da una falsa o distorta percezione delle gerarchie nel governo italiano. Il premier alla guida del governo e del paese è lui, immaginare che in realtà comandi Salvini, che è abilissimo nella comunicazione, è una "illusione ottica". In una intervista a 'El Pais, il più importante quotidiano spagnolo, Giuseppe Conte mette i puntini sulle i. "Salvini è il capo della Lega e di una delle forze di questo governo. Un importante ministro e vicepresidente con cui ho tenuto molti confronti e incontri nei Consigli dei ministri, cui partecipa anche Di Maio. Salvini - ha detto Conte - è un compagno di viaggio con cui mi confronto molto serenamente. Se da fuori o dall'estero colpisce di più il ruolo o l'immagine di Salvini, che ha una grande capacità di comunicazione, e sembra che nel governo comandi lui, questa è un'illusione ottica. Alla guida di questo governo ci sono io e Salvini, come Di Maio, sono i vicepresidenti e leader delle due forze che lo compongono". I cronisti raccolgono subito il commento di Salvini che con un sorriso dice rassicurante: "Lui è il presidente del Consiglio, ci mancherebbe altro. Io mi occupo di ordine pubblico, lui fa il presidente del Consiglio". (foto dal profilo Facebook del premier)

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi