Gates divorzio
(foto account Facebook Bill Gates)

Il divorzio dell’anno sta sconvolgendo la Cina. Il co-fondatore di Microsoft è uno degli uomini occidentali più famosi e più amati a Pechino. Gates è ammirato per la sua filantropia, ma è anche amico dei leader politici cinesi. Non ultimo Xi Jinping, che lo ha ringraziato per la lotta contro il Covid-19

La Cina non smette di parlare del divorzio tra Bill e Melinda Gates. In Cina il co-fondatore di Microsoft ha raggiunto un livello di fama superiore a qualsiasi altro imprenditore occidentale. Mercoledì l’hashtag #BillGatesdivorce ha generato oltre 830 milioni di visualizzazioni e 66 mila post di discussione solo sulla piattaforma Weibo, il Twitter cinese. Il divorzio di Jeff Bezos – fondatore di Amazon – da Mackenzie Scott nel 2019, aveva raggiunto ‘appena’ 91 milioni di visualizzazioni.

Annuncio

Bill e Melinda Gates hanno reso noto in questi giorni la fine del loro matrimonio durato 27 anni. “Dopo molte riflessioni e molto lavoro sulla nostra relazione, abbiamo deciso di porre fine al nostro matrimonio“, si legge nella loro dichiarazione pubblicata su Twitter. La coppia ha fondato insieme la “Bill and Melinda Gates Foundation“, nel 2000. Da allora, la fondazione ha speso 53,8 miliardi di dollari in una vasta gamma di iniziative legate alla salute globale, alla riduzione della povertà e ad altre imprese filantropiche. Bill Gates è noto anche per essere uno degli uomini più ricchi del pianeta, con un patrimonio netto di 137 miliardi di dollari, secondo Bloomberg. Ma i dettagli finanziari relativi al divorzio non sono stati per ora resi noti.

Mercato

In Cina in queste ore gli utenti di Weibo stanno cercando informazioni su tutto quello che riguarda il divorzio dell’anno. Da come la coppia avrebbe diviso l’enorme fortuna economica, al fatto che il divorzio starebbe influenzando le azioni di Microsoft e della Fondazione. I due vengono ammirati per la loro fervente vocazione filantropica. Un utente di Weibo ha scritto: “Tu e Melinda avete dato un enorme contributo alle persone di tutto il mondo. Anche se non vi terrete per mano nella vita futura, spero che la vostra fondazione possa ancora aiutare tanta gente”. Sebbene Bill Gates non gestisca più Microsoft, la società ha costruito con Pechino un business miliardario, importante per entrambe le parti. I prodotti Microsoft hanno una presenza considerevole in Cina, mentre altre società tecnologiche occidentali non sono riuscite ad avere lo stesso appeal e di conseguenza sono state eliminate dal mercato. Ad esempio in Cina non viene usato Facebook. Al contrario Linikedin di Microsoft rimane uno dei pochi social media occidentali disponibili. Un altro esempio: Google è stato escluso anni fa, mentre Bing è tuttora operativo.

Successo

Il successo dell’azienda ha probabilmente contribuito all’attrazione personale verso il personaggio Bill Gates. Il quale ora ha più di 4,1 milioni di follower su Weibo, superando gli 1,7 milioni del CEO di Tesla Elon Musk e gli 1,4 milioni del capo della Apple, Tim Cook. Anche personalità del mondo delle tecnologie cinesi si sono unite alla conversazione sul divorzio, sulla piattaforma Weibo. Kai-fu Lee – l’ex capo di Google Cina, che ha contribuito a creare Microsoft Research Lab Asia, una rete estremamente influente in Cina – ha dichiarato che la notizia del divorzio è stata difficile da credere. Con sede a Pechino, Microsoft Research Lab Asia ha coltivato molti talenti tecnologici cinesi. Tra questi il capo tecnico di Alibaba, Wang Jian. Bill e Melinda sono “la coppia più affettuosa che abbia mai visto tra gli imprenditori più famosi”, ha ancora scritto Lee in un post su Weibo. La Bill and Melinda Gates Foundation ha istituito la sua sede a Pechino nel 2007. Da allora ha collaborato con il governo a diversi progetti, che vanno dalla ltta all’HIV alla riduzione della povertà.

Vecchio amico

Lo stesso Bill Gates ha visitato la Cina più di una dozzina di volte dagli anni ’90 e ha coltivato relazioni amichevoli con i massimi leader. È stato accolto dall’ex presidente cinese Jiang Zemin nel marzo 1994, subito prima che la Cina avesse ufficialmente accesso a Internet. Nel 2006, Gates ha ospitato l’ex presidente cinese Hu Jintao a cena nella sua casa nello stato di Washington. E l’anno scorso, il presidente cinese Xi Jinping ha scritto a Gates per ringraziarlo del suo sostegno nella lotta contro il Covid-19. () Gates nel 2018 è stato persino salutato come “il vecchio amico del popolo cinese” dal Partito Comunista. Un riconoscimento che il PCC usa raramente e solo per gli stranieri a cui tributa una profonda amicizia. Nel frattempo, sui social media, alcuni utenti cinesi sconvolti hanno osservato che il divorzio aveva scosso le loro convinzioni sul matrimonio. “Anche tu sei divorziato”, ha scritto una fan sempre su Weibo, “come possiamo sperare adesso che il resto di noi possa rimanere sposato?”.