Le mete tutte italiane dell’estate 2021. Imperdibile Pompei

0
(foto DUOTONE_ da Pixabay)

Per tutti coloro che non se la sentono ancora di viaggiare fuori dall’Italia, nel Bel Paese si possono scoprire mete impensate o riscoprirne altre più note, a partire da Pompei. Tutto da scoprire il mare del Friuli Venezia Giulia. La località balneare più nota è Lignano Sabbiadoro, attrezzata e lunghissima spiaggia dell’Alto Adriatico al confine con il Veneto. La più nota, ma non l’unica attrattiva sul mare. Affacciate sull’Adriatico ci sono anche Muggia, Duino, Sistiana e la splendida Grado, nel golfo di Trieste. Per gli amanti della montagna invece in Alto Adige sulle colline di Marlengo, tra vigneti e frutteti, si apre un panorama mozzafiato di Merano. Che dista solo 30 minuti di cammino. Il sentiero della roggia di Marlengo è adatto a tutta la famiglia.

Toscana

Le vacanze in Toscana nell’estate 2021 sono tra le più gettonate e non solo per gli italiani. Quest’anno l’agenzia Demoskopika ha previsto l’arrivo nel nostro paese di più di 23 milioni di turisti. Con un incremento del 16,2% rispetto al post lockdown del 2020. () la Toscana è seconda sul podio delle mete più ambite dopo la Puglia e prima della Sicilia. Solo per la città di Pisa il green pass vaccinale vale l’arrivo di oltre 655mila turisti stranieri. Di cui 230mila alloggeranno in strutture diverse dagli alberghi tradizionali, come airb&b e agriturismi. Tra le città d’arte Firenze, Siena e Pisa sono le più richieste. Per le vacanze al mare e nella natura il Parco Naturale della Maremma è un must. Tra escursioni ed eventi via mare e via terra. Concerti all’aperto e spettacoli per bambini e mostre in chiave ambientalista.

Pompei

Un po’ più a sud dal 27 aprile ha riaperto il Parco Archeologico di Pompei. Sul sito www.pompeiisites.org si trovano tutte le informazioni riguardanti sia le norme di sicurezza anti Covid che la biglietteria. Vari gli eventi legati alle ultime scoperte archeologiche, come il carro da parata di Civita Giuliana. Promosse dal Teatro di Napoli tra il 24 giugno e il 25 luglio andranno in scena cinque prime nazionali al Pompeii Theatrum Mundi 2021. Cinque spettacoli teatrali dai titoli inediti con adattamenti e riscritture di grande interesse culturale. In replica sabato 26 giugno Resurrexit Cassandra. Mentre giovedì 1 luglio il palcoscenico del teatro romano ospiterà la recita de “Il Purgatorio. La notte lava la mente”, di Mario Luzi. Spettacolo realizzato in onore del settimo centenario della morte di Dante Alighieri.

Sicilia

La Sicilia, la 45 esima isola più estesa del mondo e la più grande del Mediterraneo è già quasi sold out per tutta l’estate. Terza meta turistica in Italia dopo Puglia e Toscana ė molto richiesta anche dal turismo locale, complici la bellezza della sua terra e dei siti artistici e archeologici. Le isole minori dalle Eolie a Pantelleria e poi le Egadi, Ustica e Lampedusa saranno a breve tutte Covid free. Sulla terraferma le più gettonate sono Palermo e Cefalù. Ma già prenotate da mesi anche camere in hotel e in B&B a Ortigia e Noto. All’aeroporto Falcone e Borsellino si attendono oltre 1,5 milioni di viaggiatori. Per tutti coloro, invece, che vogliono sapere dove possono viaggiare gli italiani fuori dallo Stivale, sono consultabili i siti touringclub.it, reopen.europa.eu e www.viaggiaresicuri.it, il sito realizzato dal ministero degli Affari Esteri.

Exit mobile version