Alle donne piace il porno? Una ricerca rivela che il 27% delle donne italiane lo guarda sul web

. Cronaca

Anche alle donne piace il Porno. Lo rivela una ricerca pubblicata da PornHub da cui risulta in costante aumento la percentuale di donne rispetto agli uomini che guardano il porno su web. In testa abbiamo Filippine e Brasile (35% donne contro 65% uomini), mentre l’Italia si posiziona al 14esimo posto e sopra la media (27% di donne contro il 73% maschile), appena dopo la Francia e la Spagna e poco prima degli Stati Uniti (23% di donne contro il 77% di uomini). Proprio negli Usa curioso è il dato che vede gli stati del Sud-Est (MississippiGeorgiaSouth Carolina, ecc.) staccare nettamente la solitudine dei monti e delle campagne del centro-nord (Wyoming, Utah, Montana, Alaska). Ancor più sorprendente il dato della ricerca di PornHub sulla durata media della visione pornografica online che, registra 10 minuti e 10 secondi in media per le donne, mentre gli uomini si fermano ad una sorta di sveltina da 9 minuti e 20. Qui i paesi dell’area anglosassone (Usa, Gran BretagnaAustralia, Canada) fanno un balzo in avanti proprio sulla permanenza media scavalcando le donne filippine e brasiliane. Infine la fascia d’età femminile che più usufruisce di video porno è quella dai 18 ai 25 che, confrontata agli uomini, quantitativamente dà perfino un 5% in più. Curiosità: le donne anziane, le over 60, cliccano video porno soprattutto dalla vecchia Europa: Belgio e Paesi Bassi. Tra le pornostar più amate dalle donne, oltre che dagli uomini, la pornostar Cristina Ricci, in arte Michelle Ferrariche da una ricerca effettuata sui Social Network Facebook, Twitter, YouTube ed Instagram, risulta a sorpresa essere seguita dal 37% di donne rispetto al 63% di uomini, con una percentuale nettamente sopra la media nazionale del 27%.

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti: